Sei in : Home -> Uffici e Servizi -> Area Finanziaria -> Diritto allo studio
DIRITTO ALLO STUDIO
Aggiornato in data 08/10/2012

DESCRIZIONE L'Ufficio Diritto allo Studio provvede:
  • Alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo, il servizio è rivolto alle famiglie in condizione di maggiore svantaggio economico ed il beneficio viene assegnato in base a graduatorie distinte per Scuole secondarie di 1° grado e di 2° grado. Al modulo di domanda dovranno essere allegati la fattura o il documento comprovante l'acquisto dei libri e l'attestato I.S.E.E. Le fonti normative nazionali che disciplinano la materia sono la Legge 23.12.1998, n. 448 e i D.P.C.M. n. 320 del 05.08.1999 e n. 226 del 04.07.2000;
  • All'assegnazione di borse di studio, il servizio è rivolto alle famiglie in condizione di maggiore svantaggio economico su graduatorie distinte per Scuole primarie, Scuole secondarie di 1° grado e 2° grado. Al modulo di domanda dovrà essere allegato l'attestato I.S.E.E. Le fonti normative che disciplinano la materia sono la Legge 10.03.2000, n. 62, e il D.P.C.M. 14.02.2001, n. 106. Sono ammissibili, ai fini della concessione di borsa di studio le seguenti tipologie di spese effettivamente sostenute dal richiedente il beneficio, riscontrabili da documentazione pubblica e privata, e comunque accertabili purché di importo superiore ad 51,65:
    • di iscrizione (limitatamente alla tassa e ai contributi versati alla scuola);
    • di frequenza (rette per le scuole paritarie, convitti);
    • per l'acquisto di dizionari, atlanti e altre pubblicazioni richieste dalla scuola;
    • per l'acquisto di materiali ed attrezzature personali richiesti dalla scuola per attivit didattiche particolari;
    • per trasporto con mezzi pubblici (scuolabus, automezzi di linea, treno);
    • per pasti consumati presso le mense scolastiche anche se gestite in convenzione.
  • Alla fornitura delle cedole librarie, il Comune, ai sensi dell'art. 156 del Decreto Legislativo n. 297 del 16.04.1994, fornisce gratuitamente agli alunni delle scuole primarie, statali o abilitate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale, i libri di testo.
  • Al servizio di trasporto scolastico, il Comune di Pietracamela ha subito da diversi anni la soppressione delle due scuole elementari esistenti e funzionanti nel territorio comunale e, pertanto, a partire dall'anno scolastico 2004/2005 i bambini residenti e frequentanti le scuole dell'obbligo sono trasportati nelle strutture scolastiche di Montorio al Vomano. Le spese sono interamente a carico dell'Ente.

CONTATTI  Tel. 0861/955112  Fax 0861/955214


PERSONALE Dott. Luca Galeotti - Responsabile di Area

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO Martedì - Dalle ore 10:00 alle ore 11:00
Giovedì - Dalle ore 10:00 alle ore 11:00



Leggi notizie  Leggi le notizie relative all'Area Finanziaria